Colpo di calore nel cane


 
No agli spettacoli con gli animali!

 
NO ALL'ABBANDONO!


 
Ancora una volta il nostro presidente Gianluca Comazzi, in prima fila per sostenere centinaia di gatti

Grazie a tutte le persone che hanno partecipato e reso speciale la serata.

 
Torna, dopo le tante richieste, a MIlano finalmente il Corso TTOUCH

Docente Esther Amrein: Practitioner Tellington TTouch® Conduttore Delta Society® Pet Partners. Posti limitati.
Per informazioni scrivi a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Il TTouch può fare veramente molto per aiutare gli animali perché sono molti gli strumenti a sua disposizione e quindi ha un vasto raggio d'azione:
Contribuisce al benessere generale dell'animale
• Migliora le prestazioni sportive e riduce il rischio di infortuni
• Supporta le cure veterinarie
• Aiuta nella ripresa dopo interventi o traumi fisici.
• Facilita il lavoro di toelettatura
• Approfondisce il legame e migliora la relazione tra animali e umani
• Aiuta a risolvere i problemi comportamentali
• Riduce ansia e stress
• E' ottimo per i cani anziani
• Aiuta a superare le paure, la timidezza l'eccessivo nervosismo

 
Una bella storia come piace a noi

Uno spettacolo fantastico, quello diretto dalla bravissima Liliana Ferrari Bruno, il saggio di danza classica al quale ha partecipato l’altra sera la mia diletta nipotina con la Scuola ”Anna Maria Bruno Danza Forever”. Costumi splendidi e ballerine bravissime e, le più piccoline, tenerissime. Tra i ballerini, Zorba, il provetto border collie, che piroettava, saltava, si muova al ritmo, scodinzolando dalla felicità, intorno alla sua amata “mamma” e maestra. Una fiaba istruttiva per tutti, piccoli e grandi, quella messa in scena: una nobile signora che, per le vicissitudini della vita, si ritrova in miseria e sola con il suo adorato cane ed una valigia piena di cari ricordi: una scarpetta di danza, una candelina di compleanno, una bambola, la foto di un amore passato. Ma ecco che alcuni malviventi rubano la preziosa valigia. Lo sconforto che assale la signora viene subito superato perché si rende conto che, in realtà, tutte quelle cose, che credeva così importanti e che la tenevano aggrappata al passato, sono superflue. Con il suo amato cane ora potrà vivere serenamente il presente. Se già, a questo punto, la bella storia potrebbe essere finita, l’epilogo è ancor più stupefacente. I poliziotti ritrovano la valigia e questa, con grande sorpresa, non contiene più gli oggetti ricordo ma lingotti d’oro che la generosa signora, appagata dalla sua vita semplice e dalla vicinanza del suo fedele cane, decide di impiegare per realizzare un vecchio sogno: un rifugio per cani e gatti !!!