COME TRASPORTARE IL CANE IN AUTO, CODICE DELLA STRADA.

Periodo di esodo estivo, c’è chi viaggia in treno, chi in aereo, chi in nave e chi in automobile.E’ possibile trasportare il proprio cane in auto seguendo le regole vigenti del codice stradale.Con il nuovo regolamento stradale è obbligatorio ( per fortuna) trasportare gli animali in modo corretto e sicuro. L’ articolo del codice stradale che regola la materia in oggetto è il 169 che recita :


“Trasporto di persone, animali e oggetti sui veicoli a motore. 1. ... Tutti i passeggeri dei veicoli a motore devono prendere posto in modo da non limitare la libertà di movimento del conducente e da non impedirgli la visibilità.”


al comma 6 : “Sui veicoli diversi da quelli autorizzati a norma dell'art. 38 del decreto del Presidente della Repubblica 8 febbraio 1954, n. 320, è vietato il trasporto di animali domestici in numero superiore a uno e comunque in condizioni da costituire impedimento o pericolo per la guida. È consentito il trasporto di soli animali domestici, anche in numero superiore, purché custoditi in apposita gabbia o contenitore o nel vano posteriore al posto di guida appositamente diviso da rete od altro analogo mezzo idoneo che, se installati in via permanente, devono essere autorizzati dal competente ufficio provinciale della Direzione generale della M.C.T.C. “


Quali sono i rischi per chi viola l’articolo?


Si parte dalle sanzioni amministrative che partono dai 71 euro per arrivare ai 311 euro, in più la decurtazione di un punto dalla patente di guida.

Ecco i 3 metodi più sicuri per trasportare un animale in auto:

  • KENNEL RIGIDO : metodo economico ( per i cani di piccola taglia, superati i 20 kg va acquistato più grande ed è più dispendioso). E’ importante abituare il cane al Kennel fin da piccolo, se educato in modo corretto il nostro amico a quattrozampe riconoscerà il Kennel come un posto sicuro dove rifugiarsi.

  • CINTURA DI SICUREZZA PER CANI : sicuramente il metodo più economico, poiché una cintura per cani non supera di solito i 10 euro

  • RETE DIVISORIA : E’ sicuramente il metodo più diffuso in assoluto, anche se un pochino dispendioso, in commercio ci sono sia reti rigide che reti mobili, il costo parte dai 13 euro per le reti mobili fino ad arrivare ai 200 per le reti ridige.

Sicuramente il metodo più sicuro e corretto per trasportare il cane è quello di aver montato una rete rigida all’interno dell’abitacolo dell’autovettura e di tenere in sicurezza il cane con una cintura adeguata.



PER IL TRASPORTO DI Più CANI, qualora sia una situazione passeggera è bene essere muniti o di Kennel Rigido o di rete. Nel caso in cui invece si viaggi regolarmente con più cani è bene munirsi di un furgoncino con Kennel fissi autorizzati dalla legge.




145 visualizzazioni

© 2018 by R.D

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Google+ Social Icon