LA PSEUDOCIESI - LA GRAVIDANZA ISTERICA NEL CANE


La gravidanza isterica è una condizione che si manifesta, circa due mesi dopo la fine del calore, ne soffrono almeno il 68 % degli esemplari femmina indipendentemente dalla razza. Durante la gravidanza isterica il cane accumula nervosismo, manifesta sintomi vari quali : inappetenza, vomito, agitazione, rigurgito di succhi gastrici, ricerca di peluche e materiale morbido, alitosi. In molti e per molto tempo hanno ritenuto che questa manifestazione nel cane fosse di carattere emotivo, nulla di più falso , la Pseudociesi è dovuta a scompensi ormonali .Durante la gravidanza isterica , ci possono essere delle complicazioni non di grave entità ma che possono essere molto dolorose per il cane , infatti in quel periodo potrebbero presentarsi mammelle gonfie e piene di latte che potrebbero portare il cane anche alla mastite, in commercio esistono dei farmaci che inibiscono la produzione ulteriore di siero , anche se non sono particolarmente salutari, sono necessari ,onde evitare un’infezione esistono anche delle alternative omeopatiche che è bene valutare con il proprio veterinario.



COSA FARE DURANTE LA GRAVIDANZA ISTERICA


Appurato che i sintomi riscontrati nel cane siano riconducibili a pseudociesi, la prima cosa da fare è mantenere la calma e rimanere lucidi, molte femmine manifestano insofferenza acuta, fiatone, ricerca costante del proprio umano, vogliono dormire nel letto o sul divano per avere un contatto ed essere confortate. E’ bene valutare principalmente una sterilizzazione come via principale di prevenzione, se un cane non viene utilizzato per la riproduzione è opportuno, dopo il primo calore , pensare all’intervento per evitare le pseudocesi e ridurre il rischio di tumore mammario.

Qualora ci si trovi di fronte ad un cane non sterilizzato che soffre di questa condizione è bene non lasciare nulla ( peluche, pupazzi…) a portata di zampa, evitare di coccolarlo troppo , permettergli di avere il contatto ma senza compatirlo, distrarlo il più possibile con passeggiate, in estate nuotate e tutto ciò che possa stancarlo per tornare in cuccia senza energie e poter dormire quasi serenamente.

Se le crisi nervose sono molto forti si può optare per l’utilizzo di feromoni i quali a rilascio graduale calmeranno l’ansia del cane.

La gravidanza isterica se non curata può essere molto fastidiosa sia per il cane che per il suo proprietario.




0 visualizzazioni

© 2018 by R.D

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Google+ Social Icon